Capelli ricci afro: 5 consigli per prendersene cura ogni giorno

Quest’anno celebriamo il World Afro Day condividendo 5 consigli professionali per prendersi cura di una delle tipologie di capelli più difficili da gestire: i capelli ricci afro.

Dal 1990 in Emmebi Italia coltiviamo la diversità offrendo prodotti professionali in grado di rispettare ed esaltare le diverse tipologie di capello, anche quelle più difficili come, appunto, i capelli ricci afro.

Anche se spesso viene percepita con una connotazione negativa, noi crediamo che la diversità sia in verità la vera espressione della nostra unicità e della bellezza più autentica.

Capelli ricci afro: qual è la loro caratteristica?

Secondo il sistema di identificazione della tipologia di capello di André Walker, i capelli ricci afro fanno parte della tipologia 4 (chiamati anche coily hair, capelli a spirale) che, a sua volta, è suddivisa in a, b e c in base a quanto il riccio è stretto.

La caratteristica di questa tipologia di capello è quella di avere una spirale così stretta che il sebo presente sulla cute non riesce ad idratare il capello lungo le lunghezze fino alle punte.

Di conseguenza, i capelli ricci afro sono facilmente aridi, fragili e danneggiati soprattutto quando vengono esposti a trattamenti chimici (come stirature o decolorazioni), al calore di piastra e phon e ai fenomeni atmosferici.

Capelli ricci afro: 5 consigli per prendersene cura ogni giorno

Gestire i capelli ricci afro è difficile, ma non impossibile.

Ogni parte di noi, con la giusta cura e accettazione, può essere esaltata fino a diventare un nostro tratto distintivo.

Abbiamo chiesto ad Alberto Calabria, nostro Tecnico Formatore, di svelarci i 5 consigli per avere dei capelli ricci afro idratati, morbidi e lucenti.

1) DETERGI

Scegli uno shampoo professionale a Ph acido.

Noi ti suggeriamo Nutry Care Shampoo: applicalo, massaggialo e lascialo in posa per un minuto esatto, poi risciacqua.

Per il lavaggio dei capelli, preferisci acqua naturale in bottiglia così che il cloro, solitamente contenuto nell’acqua della doccia, non renda i capelli rigidi e opachi.

ACQUISTA NUTRY CARE SHAMPOO

2) RIGENERA

Applica una crema molto idratante che chiuda le squame sigillando al loro interno la corretta idratazione. Puoi abbinare lo shampoo a Nutry Care Mask applicandola dalla radice alle punte. Pettina i capelli, massaggia la cute ed i capelli e poi risciacqua accuratamente.

ACQUISTA NUTRY CARE MASK

3) IDRATA

Tampona i capelli e applica una crema idratante senza risciacquo come Nutry Care Cream. Distribuiscila in modo omogeneo dalle radici alle punte aiutandoti con un pettine.

ACQUISTA NUTRY CARE CREAM

4) ASCIUGA

Applica il diffusore al phon e inizia ad asciugare le punte a velocità massima per circa 12-15 minuti, senza mai toccare i capelli. Poi, togli il diffusore dal phon e asciuga le radici velocemente.

5) ILLUMINA

Termina con qualche goccia di Argania Oil per aumentare idratazione e lucentezza: eroga qualche goccia sul palmo della mano e distribuisci sulla chioma in modo omogeneo.

SCOPRI L’OLIO DI ARGANIA
Se fai parte della tipologia 4 dei capelli ricci afro, ora non ti resta che festeggiare con noi il World Afro Day e seguire i nostri 5 consigli per prendertene cura ogni giorno.